4 ERRORI DA EVITARE DURANTE L’ALLENAMENTO

detail-img

4 ERRORI DA EVITARE DURANTE L’ALLENAMENTO

  • 29 giugno 2017

•Riscaldamento. Trascurare la fase del riscaldamento per evitare indolenzimenti o strappi muscolari. Il metodo migliore per il riscaldamento è quello di praticare del cardiofitness per almeno 8/10 minuti, poi dello stretching, prima di passare al vero e proprio allenamento.

•Stretchin. Questo è uno degli errori più comuni che causa stiramento e a volte allungamento dei legamenti vulnerabili. Non “molleggiate” mentre fate stretching, piuttosto allungate il muscolo dolcemente per almeno 20-30 secondi.
•Pretendere troppo. Se siete all’inizio, o è molto che non vi allenate, non potete pretendere un obbiettivo troppo alto. Esagerare comporta un peggioramento della vostra situazione.
•Disidratazione. Sapevate che se vi allenate per un periodo che va dai 45 ai 60 minuti anche in un ambiente condizionato perdete un litro, un litro e mezzo di liquidi? Sia per gli uomini che per le donne si consiglia di bere dagli otto ai dodici bicchieri d’acqua al giorno.

Tags